Sapere se la fibra è arrivata nella tua zona

Come tanti penso che tutti voi vi sarete chiesti se una connessione migliore è disponibile nella tua zona oppure ti chiederai quando ci saranno i lavori nella tua zona per un miglioramento.

Bene questa guida fa per voi!
Oggi vedremo attraverso dei siti come fare a controllare queste informazioni facilmente attraverso questi siti.

1. Sapere da che connessione è raggiunta attualmente casa tua

Per conoscere la velocità massima raggiungile in casa tua dobbiamo recarci su questo sito cliccando qui.

Una volta sul sito vedrete questa schermata


Controllo distanza armadietto

All'interno della casella di selezione selezioniamo la provincia e andiamo avanti, vi chiederà di inserire poi il comune e dopo ancora l'indirizzo voi inserite i dati richiesi fino ad arrivare a questa schermata

Verifica abbonamento internet


Da questa schermata possiamo vedere la distanza dall'armadietto, i profili di rete disponibili all'attivazione e la velocità stimata che corrisponde alla velocità quasi reale (si parla di circa 3mb di errore non di più)


2. Sapere lo stato dei lavori riguardanti la Fibra FTTH nella tua zona

Per sapere se ci sono dei lavori nella tua zona per migliorare la connessione, in questo caso per sapere se c'è l'intenzione di portare la fibra FTTH nel vostro paese o città, oppure se il cantiere per installarla è già avviato o addirittura se già è disponibile.

Ma prima di tutto, che cos'è la fibra FTTH?

La fibra FTTH significa Fiber To The Home, ovvero Fibra a casa.
La maggiore parte delle connessioni in fibra disponibili da ormai quasi tutte le parti è la Fibra FTTC (Fiber To The Cabinet).
La fibra FTTC è la fibra misto rame, difatti il cavo in fibra arriva all'armadietto e da li viene poi trasferita dai cavi in fibra ai cavi in rame che arrivano a casa nostra.
La FTTH può raggiungere fino ad 1Gbs mentre la FTTC può raggiungere fino ai 200mbps massimo, questo perché i cavi in fibra hanno una dispersione quasi nulla mentre il rame disperde molto il segnale, per questo con il rame conta molto la distanza dall'armadietto.

Come controllare la disponibilità, l'intenzione o il piano per l'installazione dell'FTTH

Per prima cosa dobbiamo recarci al sito di OpenFiber, l'azienda specializzata negli impianti fibra che poi verranno presi da gli altri operatori come WindTre, Vodafone, Tiscali (unica eccezione per l'operatore Tim che utilizza una piattaforma a parte rispetto a questa ma solitamente OpenFiber è su un aria più estesa).

Prima cosa colleghiamoci a questo sito cliccando qui

Ci comparirà questa schermata


OpenFIber cantiere

Nella sezione superiore inseriamo la nostra regione, provincia, e città/paese, premiamo poi la freccia laterale e questo è quello che comparirà se c'è in programma un piano per la zona dove sei.
Se non compare nulla allora non c'è ancora l'idea di inserire la fibra FTTH nella tua città o paese.

OpenFiber Cantiere

Da questa schermata potete vedere lo stato del cantiere ovvero se è aperto, se è in progettazione oppure se è disponibile agli operatori.
Spieghiamo questi stati:
In progettazione: c'è in programma di iniziare il cantiere per passare i cavi in fibra nell'anno scritto                                  alla voce piano cantiere

Aperto: gli scavi per passare i cavi in fibra e quindi inserire la fibra FTTH è già iniziato e entro la fine               dell'anno riferito nel piano cantiere sarà disponibile

Disponibile agli operatori: la fibra FTTH è già installata e quindi ti basterà acquistare un piano con                                                  operatore partner di OpenFiber (vedili qui)



Spero che l'articolo sia stato di tuo gradimento e grazie per la lettura!